Note azzurre. - Letteratura italiana - Letteratura 

Libri fuori catalogo Brescia
Libri fuori catalogo Note azzurre. - Dossi, Carlo – Reverdini, Niccolò
 

Ricerca
Ricerca
TITOLO / FRONTESPIZIO


AREA TEMATICA


AUTORE


EDITORE


TIPOLOGIA DI RICERCA
Tutte le parole contenute
Almeno una parola contenuta
Esatte
Ricerca
RICHIESTA
INFORMAZIONI

Se vuoi informazioni o semplicemente
darci un suggerimento...
 
  Titolo:

Note azzurre.

    A cura di Dante Isella. Tomo primo [-secondo]. I quaderni alla prova. Per una storia editoriale delle «Note azzurre».
     
  Autore:

Dossi, Carlo – Reverdini, Niccolò

     
     
  Anno: 2010
     
  Luogo: Milano
     
  Editore: Adelphi
  Descrizione:
   
  Tre voll. in-8° (cm. 23,4 x 14,8), pp. XXII-448 con 1 ritr. fot. b/n di Dossi in antip. e 7 tavv. b/n f.t. + Pp. 449-906 con 1 ritr. fot. b/n di Dossi in antip. e 7 tavv. b/n f.t. + pp. (4) + errata + pp. 80 + 14 ill. b/n in fine. Per i voll. di Dossi: Bross. muta in carta da zucchero vergata, camicia in carta opaca satinata con tit. e impresa edit. in nero al piatto, tit. e marca edit. in nero al ds.; per il vol. di Reverdini: Bross. in carta da zucchero vergata con tit. e marca edit. in nero al piatto; cofanetto edit. in cartone rigido in carta da zucchero vergata ill. con ritr. fot. b/n di Dossi appl. e tit. nero entro cornice filettata nera al piatto. Esemplari intonsi con fioriture diffuse.
   
     > Glossario dei termini
   
  Note:
   
  L’edizione riproduce quella pubblicata per i tipi della Ricciardi nel 1955 ed è stata approntata per celebrare il centenario della morte di Dossi. Di quest’opera dalla genesi complicata e misteriosa non si finisce mai di scoprire nuove sfaccettature. L’A., un famoso esponente della borghesia milanese e focoso aderente alla Scapigliatura, riunisce in alcuni libri di colore azzurro – da cui appunto il titolo – più di 6000 annotazioni di varia matrice che possono stordire per quantità e varietà. Le vicissitudini editoriali vengono spiegate dal bisnipote Reverdini nella plaquette allegata e rivelano le difficoltà e le censure subite da quest’opera che a lungo rimase nascosta nel fienile della casa di campagna della famiglia in migliaia di copie sotto forma di brossura neppure rilegata ma dal mitico colore azzurro che ne ha determinato il titolo. Il merito della pubblicazione si deve a Dante Isella che riesce a convincere Raffaele Mattioli a prendersi carico di un’opera così importante e grave e che la farà pubblicare per Ricciardi. Per una completa panoramica sull’edizione adelphiana e sulle vicissitudini di questa edizione ricciardiana, cfr. C. Stajano, “Intrighi, tangenti, amanti: Carlo Dossi senza censure” in «Corriere della Sera» del 13 marzo 2010. Available on request description in English / La description des livres en français est à disposition sur demande / Se envían descripciones de libros a pedida.
   
  Prezzo: 120.00
Ordina il libro Note azzurre.
Richiedi informazioni sul volume "Note azzurre."
Trova libri simili per altre categorie:
Area tematica "Letteratura"
Categoria "Letteratura italiana"
Clicca per ingrandire la copertina di Note azzurre.
 
 
   
Associato ALI e ALAI-ILAB
Seguici su facebook
Contattaci

 

La libreria | Dove siamo | Come ordinare | Links | Mappa | Home
Sfoglia catalogo | Ricerca libri | Gli introvabili | Ultimi inserimenti | Libri in vetrina
Libreria a Brescia La Fenice - Via Solferino, 10/A - 25122 Brescia (BS) - Contattaci ora!
Tel. 030 43020  |  info@librerialafenice.it | P.IVA 02029460983 -
Web credits - Privacy