Proletari senza rivoluzione. Storia delle classi subalterne italiane dal 1860 al 1950. - Comunismo - Storia 

Libri fuori catalogo Brescia
Libri fuori catalogo Proletari senza rivoluzione. Storia delle classi subalterne italiane dal 1860 al 1950. - Del Carria, Renzo
 

Ricerca
Ricerca
TITOLO / FRONTESPIZIO


AREA TEMATICA


AUTORE


EDITORE


TIPOLOGIA DI RICERCA
Tutte le parole contenute
Almeno una parola contenuta
Esatte
Ricerca
RICHIESTA
INFORMAZIONI

Se vuoi informazioni o semplicemente
darci un suggerimento...

Storia > Comunismo > Proletari senza rivoluzione. Storia delle classi subalterne italiane dal 1860 al 1950.

 
  Titolo:

Proletari senza rivoluzione. Storia delle classi subalterne italiane dal 1860 al 1950.

     
  Autore:

Del Carria, Renzo

     
     
  Anno: 1970
     
  Luogo: Milano
     
  Editore: Edizioni Oriente
  Descrizione:
   
  In-8 (cm. 21,3 x 15,4), pp. 461. Bross. edit. con tit. bianco su riquadro al dorso. Alcune cartine ripiegate e non in b/n nel testo e f. t. Leggeri segni di consunzione ai margini e alle cuffie. Tagli e pp. ingialliti. Tracce di polvere. Condizioni buone.
   
     > Glossario dei termini
   
  Note:
   
  Seconda edizione gennaio 1970.
   
  Prezzo: 10.00
Ordina il libro Proletari senza rivoluzione. Storia delle classi subalterne italiane dal 1860 al 1950.
Richiedi informazioni sul volume "Proletari senza rivoluzione. Storia delle classi subalterne italiane dal 1860 al 1950."
Trova libri simili per altre categorie:
Area tematica "Storia"
Categoria "Comunismo"
Clicca per ingrandire la copertina di Proletari senza rivoluzione. Storia delle classi subalterne italiane dal 1860 al 1950.
 
 
   
Associato ALI e ALAI-ILAB
Seguici su facebook
Contattaci

 

La libreria | Dove siamo | Come ordinare | Links | Mappa | Home
Sfoglia catalogo | Ricerca libri | Gli introvabili | Ultimi inserimenti | Libri in vetrina
Libreria a Brescia La Fenice - Via Solferino, 10/A - 25122 Brescia (BS) - Contattaci ora!
Tel. 030 43020  |  info@librerialafenice.it | P.IVA 02029460983 -
Web credits - Privacy